PROGETTO REFETTORIO (concluso)

PROGETTO REFETTORIO (concluso)

Il PROGETTO REFETTORIO è un progetto realizzato nel 2015. Ha l’obiettivo di ristrutturare uno stabile destinato a sala da pranzo e per attività di vario tipo, cucina e magazzino per il St.Jude Children’s Home. Lo stato obsoleto e fatiscente della struttura non permette una buona conservazione delle provviste di cibo acquistate e distribuite alle mamme con cadenza settimanale (carta igienica, zucchero, olio, cipolle, sapone, detersivi, ecc.) a causa dello scarso isolamento. Inoltre, la cucina, dove viene preparata ogni giorno la colazione per i bambini della scuola materna e dove si cucina in occasione di feste, anniversari e ricorrenze di vario tipo, necessita di una seria ristrutturazione così come la sala da pranzo che, una volta rimessa a nuovo, potrebbe essere utilizzata anche per accogliere i bambini durante attività ludico-ricreative e didattiche, soprattutto in caso di mal tempo, piuttosto che sala per organizzare corsi, work shop e seminari per la formazione del personale locale o altro. Un’altra stanza sarà occupata dal generatore, per il supporto elettrico e idrico di tutto il St.Jude, proteggendolo da possibili rapine e dalle intemperie. Lo stabile, inoltre, sarà dotato di un impianto fotovoltaico che garantirà l’autonomia della struttura e la possibilità di disporre di energia elettrica anche in caso di black out come accade spesso durante la stagione delle piogge.

Il progetto è finanziato per il 70% dalla Provincia di Trento e per il restante 30% dalla nostra associazione. Il costo totale dei lavori è di 17.925. La spesa a nostro carico è di 5.378 euro.

Ognuno di voi può contribuire alle spese che dobbiamo sostenere per il refettorio. Nella causale del bonifico potete inserire: DONAZIONE PROGETTO REFETTORIO.

Puoi trovare gli estremi bancari alla pagina DONAZIONI

 

 

CondividiShare on Facebook
Facebook
0Email this to someone
email
CondividiShare on Facebook
Facebook
0Email this to someone
email

About Silvia Morandini

Fondatrice associazione e volontaria