Grazie alla Cooperazione Decentrata Valdagnese per il suo contributo!

Grazie alla Cooperazione Decentrata Valdagnese che quest’anno ha deciso di aiutare il St.Jude finanziando il PROGETTO ESSICATORE.

La tenuta agricola del St.Jude produce ogni anno buona parte delle provviste per i bambini. L’essicazione è una fase importante ma, a causa delle piogge improvvise, spesso si rischia di perdere il lavoro di un intera settimana. Per questo Fratel Elio ha deciso di costruire un essicatore. Si tratta di una costruzione di 15,50 mt per 7 mt, alta 225 e ricoperta di lastre di vetroresina trasparenti per far passare il sole e scaldare la stanza ma, allo stesso tempo, ventilata per impedire che il mais e i fagioli si cuociano. L’essicazione è una fase importante per la conservazione degli alimenti che poi vengono immagazzinati nei silos e sigillati per essere utilizzati al bisogno oppure venduti. La parte della vendita rientra nel progetto “MICROCREDITO” gestito dalle mamme della Consolation Home.

CondividiShare on Facebook
Facebook
5Email this to someone
email
CondividiShare on Facebook
Facebook
5Email this to someone
email

About Silvia Morandini

Fondatrice associazione e volontaria